CommunicationMarketingPillole di MarketingSocial

Perchè bisogna utilizzare i Social?

Come utlizzare i Social Media

Bella domanda e non è una buona risposta il classico “Perchè lo fanno tutti”.
Un uso dei canali social deve essere fatto in modo consapevole e mai improvvisato.
Non basta essere su un social, non basta pubblicare una volta ogni tanto. Occorre una vera strategia che punti ad un obiettivo, che può essere la ricerca di nuovi clienti, la pubblicizzazione di un brand, la fidelizzazione dei clienti, il servizio di customer care, il miglioramento dell’immagine aziendale.

1.Come rendere remunerativo l’utilizzo dei social?

come monetizzare l'uso dei social

Hai fissato il tuo obiettivo, ed è quello di trasformare i follower in clienti, ma non vedi risultati a parte qualche mi piace. Non è un’impresa semplice convertirli e di certo se non fai pubblicazioni che rimandano al tuo sito, in caso avessi un e-commerce, i risultati tarderebbero ad arrivare. Non hai un sito E-commerce, come puoi fare? Suggerisco sempre di puntare al tuo sito,o una Landing Page, e tener monitorato l’afflusso dai Social. Il vero punto di conversione sarà proprio quello. Inoltre anche la sezione messaggi di Facebook può essere un punto di arrivo per convertire in clienti gli utenti Social.

2.Cura sempre i contatti

Cura i contatti

La fase principale ovviamente è la costanza nelle pubblicazioni, e fase molto delicata e importante è senza dubbio anche la risposta ai contatti ricevuti. Una risposta non adeguata e non tempestiva ti può far perdere un potenziale cliente. Si chiaro ed onesto, l’utente che si rivolge alla tua pagina per informazione cerca certezze non bidonate, sicuramente prima di giungere da te avrà vagliato molte informazioni. L’utente medio di internet oggi è un utente informato che naviga tra siti, social e forum, il tergiversare lo farà correre verso una fonte più sicura.

3.Costanza Costanza e ancora Costanza

Cura i contatti

Non mi stancherò mai di ripeterlo, l’essere sui social non può essere fatto saltuariamente, a tempo perso. Il tempo dedicato alla comunicazione Social non è mai perso, ed è molto delicato il come viene fatto. I canali Social sono il punto d’incontro con i propri clienti potenziali che ricercano nel Social informazioni, prodotti, e la stessa affidabilità dell’azienda.

4.Follower  =  Cliente?

follower-clienti

Non è sempre detto che chi ti segue automaticamente divenga un tuo cliente, ma ricorda che potrai trarre molti vantaggi dalla tua pagina Social non immediatamente quantificabili economicamente. Quali? Innanzi tutto potrai avere un’immagine sulle necessità degli utenti in tempo reale basandoti su richieste, commenti e gli stessi like. E questo potrà far si che tu raggiunga l’interesse del cliente potenziale. Se vuoi Follower-Clienti allora devi convertirli e per convertirli non ti basta la gestione della pagina devi utilizzare in modo intelligente le sponsorizzazioni, con una targhettizzazione adeguata per il tuo prodotto. Allora il social diviene funzionale e genererà contatti caldi ancor più se indirizzati ad una Landing Page o al tuo sito.

5. Come verificare i risultati?

statistiche social

Sembra banale ma la prima indicazione dei risultati te la danno sì gli introiti dalle vendite, ma vista la complessità dell’utilità del canale social, bisogna analizzare le statistiche. Ormai ogni piattaforma social offre le funzioni statistiche e combinate con le statistiche dal tuo sito puoi avere un’immagine del flusso degli utenti e dei riscontri effettivi che stai ottenendo. Non guardarli con superficialità, ma abbi sempre un occhio critico per capire il come mai del risultato e cerca di trovare sempre il modo per migliorarlo.

Ti serve una figura professionale che fa tutto questo? Consulta i miei servizi oppure contattami per maggiori informazioni. Oppure resta sempre aggiornato seguendomi su Facebook.

A presto

Laura

Rispondi